+1 (800) 5260 888 52 63info@ilbagnolo.it
eventi il bagnolo eco lodge lago di garda

Location per eventi unici e speciali

Il Bagnolo Eco Lodge è anche un’esclusiva location per eventi unici e speciali.
Possiamo ospitare matrimoni, ricevimenti, degustazioni, feste private, concerti ed eventi culturali fino a 120 persone.
I nostri punti di forza e di distinzione sono la qualità del servizio di ristorazione, la location e gli spazi a disposizione.
La filiera “a metri zero”, costituita dai prodotti della nostra fattoria, garantisce una qualità molto elevata della materia prima che impieghiamo in cucina. Inoltre, la nostra organizzazione di tipo familiare e professionale, consolidatasi negli anni, ci permette di servire il cliente al meglio in ogni situazione, per creare di volta in volta eventi personalizzati secondo le esigenze e i desideri specifici di ciascuno.
Ci troviamo nel comune di Salò, in provincia di Brescia, sul lago di Garda e siamo comodamente raggiungibili dalle principali città di Lombardia, Veneto e Trentino-Alto Adige e dai rispettivi aeroporti.
Abbiamo la fortuna di essere totalmente immersi nei boschi del Parco Alto Garda, siamo circondati dal silenzio della natura e non abbiamo vicini e confinanti che possono essere disturbati, quindi anche da questo punto di vista i vincoli organizzativi sono trascurabili.
Infine, ci avvaliamo da anni della collaborazione di partners seri e affidabili per quanto riguarda l’allestimento della tavola, le decorazioni floreali e da esterno, i transfer e i servizi fotografici e di intrattenimento.
Se desiderate ricevere una proposta per il vostro evento unico, potete contattarci in qualunque momento ai seguenti recapiti:

Telefono +39 0365 20290 
Mobile + 39 331 2145163
E-mail info@ilbagnolo.it 

Continue Reading
Offerta Pasqua 2016 Il Bagnolo Eco Lodge Agriturismo di charme sul lago di Garda

Proposta soggiorno Pasqua 2016

Per le vacanze di Pasqua, se cercate un luogo tranquillo, rilassante, dove poter riposare in pace, mangiare cose buone, camminare e magari visitare una delle dimore storiche più affascinanti d’Italia – Il Vittoriale degli Italiani di Gabriele D’Annunzio -, probabilmente Il Bagnolo Eco Lodge fa per voi.

La nostra proposta soggiorno Pasqua 2016 prevede:

** Pernottamento in Double Bed Suite oppure in Country Double Room
** Prima colazione con il latte appena munto, il nostro yogurt, le marmellate e le torte fatte in casa
** Agri-cena con i piatti della nostra tradizione e i prodotti della fattoria
** Pranzo degustazione del giorno di Pasqua:

Prosciutto crudo di nostra produzione, stagionato 24 mesi, con pesche senapate Il Bagnolo
Lasagne gratinate con asparagi verdi e formaggella Il Bagnolo a latte crudo
Capretto al forno della tradizione con polenta di antiche farine bresciane
Semifreddo al caffè

Tutte cose buone, gustose e, soprattutto, fatte in casa con le nostre mani.
Al Bagnolo è così, sapete sempre cosa mangiate!

Se siete in due, vi chiederemo:

PER DUE NOTTI, DUE PRIME COLAZIONI, UNA CENA E UN PRANZO DI PASQUA
320 euro in Country Double Room oppure 400 euro in Double Bed Suite, a coppia

PER TRE NOTTI, TRE PRIME COLAZIONI, DUE CENE E UN PRANZO DI PASQUA
470 euro in Country Double Room oppure 590 euro in Double Bed Suite, a coppia

Nei pasti sono inclusi l’acqua e il caffè. Sarà escluso solamente il vino che potrete scegliere dalla nostra piccola ma selezionata cantina di etichette di qualità del lago di Garda.

Se lo desiderate potete portare anche i vostri bambini o venire con degli amici, le nostre camere hanno la possibilità di letti aggiuntivi e alcune possono ospitare fino a 4 persone! Sono ben accetti anche i nostri amici a 4 zampe. Per maggiori informazioni su supplementi, notti aggiuntive o richieste particolari, oppure per prenotare, chiamateci pure al 331 2145163 oppure scriveteci una mail a info@ilbagnolo.it. Grazie!

Arrivederci a Pasqua!

Famiglia Gnes

Continue Reading
Il-Bagnolo-Eco-Lodge_natura

Parchi naturali e giardini botanici

La zona del lago di Garda, ricca di flora e fauna lascia spesso lo spazio a incredibili monumenti naturali.

Parco regionale dell’Alto Garda Bresciano – il Parco regionale dell’Alto Garda Bresciano è un parco naturale istituito con legge Regionale nel 1989.
Il suo territorio comprende 9 comuni per un totale di circa 27.000 abitanti. Al suo interno, il Parco accoglie il Lago di Valvestino, invaso artificiale degli anni sessanta e sede di pesca sportiva, il Monte Caplone, vetta più alta del parco con i suoi 1.976 metri e la riserva naturale dell’ex Lago di Bondo.
I turisti in visita al Parco Alto Garda possono trovarsi immersi in una natura composta da querce, faggi, carpini, pini silvestri, abeti rossi e mughetti e osservare da vicino oltre 250 specie animali tra cui spicca il capriolo, il cervo, il camoscio e lo stambecco reintrodotto nel 1979. Numerosissimi anche gli uccelli tra cui grande successo riscuote l’aquila reale.

Giardino botanico André Heller – Il giardino botanico André Heller è il collegamento diretto tra due parti di uno stesso paese: Gardone Sopra e Gardone Sotto. Si tratta di una raccolta floreale a carattere continentale, in cui Africa e Sud America, Asia, Europa e Australia sono intessute le une nelle altre.
Negli immensi prati di orchidee, sorgono felci alte un metro accanto a meravigliosi melograni, scorrono ruscelli e cascate, stagni con carpe koi, trote e immagini riflesse del volo delle libellule.
Ancora, il parco ospita colline in pietra dolomitica accanto a cactus e torri ricoperte di edera, sculture indiane e marocchine in armonia con installazioni di Roy Lichtenstein, Susanne Schmögner, Mimmo Paladino e Keith Haring.
E’ possibile visitare il giardino nel periodo più opportuno ad apprezzarne le fioriture quindi nei mesi tra marzo e ottobre. In estate inoltre il giardino è location ideale per manifestazioni speciali, eventi e banchetti.

Parco Giardino Sigurtà – Il Parco Giardino Sigurtà ha una superficie di 600.000 metri quadrati e si estende ai margini delle colline moreniche, nelle vicinanze del Lago di Garda.
Trae la sua origine dal “brolo cinto de muro” (1617), giardino di Villa Maffei (opera di Pellesina, allievo del Palladio), dimora che nel 1859 fu quartiere generale di Napoleone III.
In quarant’anni di amorose cure, Carlo Sigurtà, avvalendosi di un secolare diritto di attingere acqua dal Mincio, ha ottenuto il “prodigio” di rendere lussureggiante l’arida vegetazione collinare. Successivamente, il nipote Enzo ha realizzato un prototipo di Parco-Giardino oggi aperto al pubblico che ne può scoprire le naturali attrazioni.

 

Continue Reading