+1 (800) 5260 888 52 63info@ilbagnolo.it
Il-Bagnolo-Eco-Lodge_terme

Tempo di terme

Il Lago di Garda grazie al clima mite e alla presenza di terme naturali è la meta ideale per soggiorni benessere e vacanze salutari.

Dono della natura sono le acque termali, sulfuree a Sirmione, oligominerali bicarbonato-alcaline a Vallio Terme. Proprio l’acqua, il più naturale dei rimedi, rappresenta la cura cui affidare in tutta tranquillità la rigenerazione del proprio organismo che sul Lago di Garda gode anche di un contesto da sogno come la penisola di Catullo o i tranquilli boschi della prealpe lombarda.

Sul lago di garda salute e vacanza hanno un denominatore comune: le terme.

Le terme di Sirmione – L’acqua sulfurea salso-bromojodica ipertermale di Sirmione è l’ideale per la cura dei bronchi, dell’orecchio, del naso e della gola, della pelle e dell’apparato locomotore.

Le terme Castello di Vallio – Le proprietà oligominerali delle acque delle Terme di Vallio, sono la cura ideale per malattie renali, del fegato, dell’intestino e dell’apparato respiratorio.

Continue Reading
box-01

Il Vittoriale ha aperto le sue porte

E’ stata inaugurata lo scorso sabato 27 giugno la nuova stagione estiva del Festival Tener-a-mente del Vittoriale. Ad aprire le danze un’ospite ormai conosciuto per il teatro dannunziano: l’imprendibile Paolo Conte. L’artista ha infatti generosamente incantato con la sua musica raffinata una folta platea eterogenea e di provenienza anche transalpina, che non ha mancato di ringraziare l’ateista con numerosi e lunghi applausi a suon di swing. Il cartellone del Vittoriale, tuttavia, si dimostra anche quest’anno ricco di nomi importanti in un susseguirsi di spettacoli davvero imperdibili e degno di attenzione. Dall’istrionico Morgan al chitarrista Paul Weller, dalle note jazz dell’italiano Mario Biondi al sound balcanico di Goran Bregovic. Tutto sembra presupporre un’estate ricca di musica e arte scenica qua a Gardone.

Per maggiori informazioni visitare il sito: www.anfiteatrodelvittoriale.it

Continue Reading
Il-Bagnolo-Eco-Lodge_sport

Sportiva-mente

Il variegato territorio del Lago di Garda rappresenta una vera e propria palestra all’aperto dedicata a tutti i turisti che anche in vacanza amano stare in forma e provare sport nuovi.
Dagli sport d’acqua a quelli di terra, il lago di garda è il luogo ideale per sperimentare sport nuovi o per praticare quelli a cui si è abituati durante l’anno.
Oltre agli sport tradizionali come calcetto, beachvolley e tennis, il lago di Garda è frequentato per praticare:

 

Vela – il Garda vanta una lunga e consolidata tradizione velica e negli ultimi cinquant’ anni i suoi Club hanno saputo creare i migliori skipper delle classi olimpiche. Le condizioni dei venti variano a seconda della zona: ma sono in generale molto favorevoli ecco perché ogni località vanta un circolo proprio.

Windsurf – Il Lago di Garda è la meta preferita per gli appassionati di windsurf che trovano nel triangolo costituito da Torbole – Malcesine – Limone un autentico paradiso. Grazie alla presenza dei venti, soprattutto nell’alto lago, si organizzano competizioni importanti e numerosi campionati.

Mountain bike – Anche la mountain bike ha conosciuto una diffusione importante sul lago di garda. Il merito è dei molti percorsi che la zona offre, soprattutto nel suo entroterra. Molti i punti dove è possibile noleggiare una mountain-bike e ricevere indicazioni e consigli per itinerari appropriati a ciascuna forma fisica.

Climbing – Grazie al clima mite e al territorio naturalmente predisposto, il Lago di Garda è ottimo per le arrampicate in qualsiasi stagione dell’anno. Esistono vere palestre di roccia a picco sul lago in molte località: a Manerba del Garda, a Garda e a Marciaga, a Toscolano Maderno, Gargnano, Campione, Limone, Torbole, Nago e nella famosissima Valle Sarca con migliaia di itinerari di ogni difficoltà e lunghezza (da 10 a 1100 mt).

Equitazione – Le numerose oasi di verdi presenti nell’entroterra e il crescere dei centri specializzati hanno dato un forte sviluppo a questo sport ora molto apprezzato anche sul Lago. Scoprire il territorio del Garda e i suoi segreti più nascosti a cavallo è infatti una delle ultime mode delle rive benacensi, apprezzata dai turisti di tutto il mondo.

Golf – Giocare a golf nello straordinario scenario naturale del lago di Garda è un’esperienza unica che può essere vissuta tutto l’anno. Numerosi e conosciuti a livello internazionale i campi inseriti nelle dolci colline gardesane che ogni anno ospitano professionisti ed appassionati di questo sport.

Sub – I fondali del Garda custodiscono autentici tesori del passato come vecchie galee dell’epoca veneziana e antiche navi da guerra da esplorare. Lo sport subacqueo permette di osservare, visitare e fotografare questi relitti oltre che  la flora e la fauna tipiche del lago, ovviamente nel rispetto delle regole vigenti.

 

Continue Reading
Il-Bagnolo-Eco-Lodge_Passeggiate

Gambe in spalla!

Alle spalle di Salò si estende un grande parco naturale che con una fitta rete di sentieri che permette al visitatore di addentrarsi con facilità nelle meraviglie naturali che circondano il nostro golfo. E’ proprio in questo ambiente rigoglioso e verde che si immerge Il Bagnolo. Il diretto contatto con la natura e le atmosfere rilassanti suggerite dal bosco circostante sono fra le caratteristiche principali che rendono questo luogo unico nel panorama gardesano. Per coloro, quindi, che volessero entrare direttamente in contatto con queste bellezze, suggeriamo di incamminarsi sui nostri pendii alla scoperta di alcuni fra i sentieri più suggestivi di questa parte di lago. Il primo che andiamo a proporvi parte proprio da Il Bagnolo e prosegue costeggiando il Monte San Bartolomeo.

Per chi fosse interessato, ecco qui il PDF della passeggiata: Il Monte San Bartolomeo

 

Che direi quindi? Buon cammino!

Continue Reading